I Giappone la genialità italiana di Ecosjewel

In Giappone la genialità italiana di Ecosjewel

Approda in estremo oriente con i suoi gioielli ecologici e la sua filosofia, il marchio italianissimo Ecosjewel.

Alla Fiera di Tokyo i gioielli in legno nati per sensibilizzare il rispetto della Natura e del Pianeta hanno conquistato il pubblico giapponese tradizionalmente attento ai temi di grande significato e all’estetica.

Tutte le collezioni hanno suscitato ammirazione, ma in particolar modo è stata apprezzata la genialità di saper far coincidere i grandi temi in un mondo come quello della gioielleria che da troppo tempo era considerato effimero.

Il fatto che i gioielli siano tutti prodotti da materiale riciclabile e/o da sfridi di lavorazione ha fortemente incuriosito gli addetti ai lavori orientali che hanno vissuto la presenza dello stand di Ecosjewel come l’evoluzione del trend che in gioielleria ha portato questa ventata nuova ed ecologica.

Il pubblico ha inoltre apprezzato la possibilità di poter avere un filo conduttore che unisca tutte le linee di prodotto, con la possibilità di abbinare collana, anello, bracciale, orologio e anche l’accessorio più usato del momento, il cellulare, con una veste estetica comune e significativa. Il tutto lanciando contemporaneamente un messaggio eloquente perché in linea con le necessità di salvaguardia dell’ambiente. In Oriente questo tema è al centro di un forte dibattito anche per la crescita industriale e la scarsa attenzione ai controlli delle conseguenze che essa produce sul pianeta.

Ovviamente una parte di preminenza nell’esposizione è stata data alla Collezione Aura, che su questo stesso blog avevamo presentato in anteprima assoluta e che dopo la Fiera di Tokyo viene inserita in catalogo.

Gli appassionati dovranno quindi tener d’occhio il sito istituzionale di Ecosjewel, in cui c’è il configuratore di gioielli, orologi e cover per cellulari, e col quale si potrà creare il proporio accessorio in modo personalizzato, per vedere quando le linee di Aura saranno finalmente disponibili al pubblico

Lascia un commento